Il servizio ha come obiettivo primario quello di offrire un luogo di relazioni, in cui il ragazzo viene accompagnato e sostenuto nella fatica dello studio dagli adulti di riferimento, coordinatrice e tutors delle varie discipline, e in cui ha modo di confrontarsi con i propri pari. Lo studente viene guidato a trovare e ad affinare il proprio metodo di studio, a riconoscere i propri limiti e le proprie capacità e a pianificare il proprio lavoro in modo da rimettersi in moto in autonomia rispetto alla fatica e al senso dello studio. In quest’ottica le performance scolastiche, intese in termini di voti, non sono gli unici risultati che interessano. Si punta, invece, ad un miglioramento più generale che porti ad una maturazione e ad una crescita personale del ragazzo che, attraverso la scuola e lo studio, impara a conoscere e a vivere la realtà.

Dopo un momento di accoglienza in apertura delle attività, i ragazzi raggiungono la propria aula, che resta fissa per tutto l’anno, suddivisi non per classe o scuola, ma secondo criteri prestabiliti dalla coordinatrice. Nel corso del pomeriggio vengono via via raggiunti presso la propria postazione dal docente della materia di interesse, secondo il bisogno.

Il servizio è rivolto ai ragazzi di tutte le classi e di tutti gli indirizzi di studio della scuola superiore.

Costo del Servizio:

Il costo del servizio prevede due quote a cadenza quadrimestrale stabilite in base all’indicatore icef familiare e una quota associativa di 20 euro per l’anno solare in corso.

Nel caso di iscrizione di più figli è prevista una riduzione.

Iter di iscrizione:

La famiglia, una volta contattata la coordinatrice di riferimento, verrà subito informata circa la disponibilità dei posti.
Laddove non ci fosse possibilità di inserirlo nel centro nell’immediato, il ragazzo potrà essere inserito in lista d’attesa.
Al momento dell’inserimento nel centro la famiglia verrà invitata ad un primo colloquio conoscitivo, cui seguirà un periodo di prova di due o tre incontri.
Dato l’esito positivo della frequenza, si formalizzerà l’iscrizione che, tra l’altro, prevede la sottoscrizione di un patto educativo da parte dei genitori, del ragazzo e della coordinatrice.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI O ISCRIZIONI CONTATTA la Coordinatrice DELLE ATTIVITÀ!!

COORDINATrice DELLE ATTIVITÀ

Antonella Scrosati
328-0381737
antonella@periscopio.tn.it